Vai a sottomenu e altri contenuti

BBT - SE Galleria di Base del Brennero

La società europea Galleria di base del Brennero BBT SE, con sede legale a Bolzano e sede secondaria a Innsbruck1, è stata costituita nel dicembre 2004 quale successore giuridico di GEIE BBT, fondata nel 1999 per la progettazione e realizzazione della Galleria ferroviaria di Base del Brennero, parte centrale dell'asse ferroviario transeuropeo Berlino-Palermo.

Dal lato austriaco, la società è partecipata da ÖBB-Infrastruktur Aktiengesellschaft (Ferrovie federali austriache), mentre per la parte italiana dalla holding Tunnel Ferroviario del Brennero - Finanziaria di partecipazioni S.p.A., le cui quote sono a loro volta suddivise tra Rete Ferroviaria Italiana (RFI), la Provincia Autonoma di Trento, la Provincia Autonoma di Bolzano e la Provincia di Verona.

Ragione sociale: Galleria di Base del Brennero - Brenner Basistunnel BBT SE

Sede legale: Piazza Stazione 1, 39100 Bolzano, Italia

Sede secondaria: Amraserstr. 8, 6020 Innsbruck, Austria

Partita IVA: IT02431150214

Sito web: https://www.bbt-se.com/it/

Indirizzo PEC: bbt@pec.brennercom.net

Amministrazione trasparente: https://www.bbt-se.com/it/amministrazione-trasparente/?no_cache=1

Sono organi della società Galleria di base del Brennero BBT SE:

  • il Consiglio di gestione (Vorstand);
  • il Consiglio di sorveglianza (Aufsichtsrat);
  • l'Assemblea (Hauptversammlung).

Il Consiglio di sorveglianza di BBT SE è composto da dodici membri, nominati dall'Assemblea dei soci.

I membri del Consiglio di sorveglianza durano in carica per un periodo massimo che va dall'Assemblea di nomina fino all'Assemblea che delibera sul loro operato dopo il quarto anno d'esercizio dalla loro nomina. Ai componenti oltre al rimborso delle spese sostenute per ragioni del loro ufficio può essere disposto un eventuale compenso annuo che sarà stabilito dall'Assemblea.

Sulla scorta del patto parasociale della società TFB S.p.A. la Provincia di Verona, indipendentemente dalla propria partecipazione societaria, designa il proprio rappresentante in seno al Consiglio di Sorveglianza.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Decreto n. 29_2022 a in seno al Consiglio di Sorveglianza Formato pdf 144 kb
Zandomeneghi dichiarazione 2022 Formato pdf 72 kb
Zandomeneghi curriculum Formato pdf 860 kb
Decreto n. 14_2019. Designazione 2019/2022 a in seno al Consiglio di Sorveglianza Formato pdf 4784 kb
Zandomeneghi dichiarazione incompatibilità 2019 Formato pdf 452 kb
Zandomeneghi compenso percepito dichiarazione 2019 Formato pdf 281 kb
Zandomeneghi dichiarazione incompatibilità 2020 Formato pdf 226 kb
Zandomeneghi compenso percepito 2020 Formato pdf 25 kb
Zandomeneghi compenso percepito 2021 Formato pdf 851 kb
Zandomeneghi dichiarazione incompatibilità 2021 Formato pdf 228 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto