Vai a sottomenu e altri contenuti

Accesso alle sedi della Provincia di Verona

Data pubblicazione on line: 05/05/2022

Lo stato di emergenza COVID19, deliberato dal Consiglio dei ministri il 31 gennaio 2020 e via via prorogato, è terminato il 31 marzo 2022.

Dal 1° maggio 2022 non è più necessario il controllo del green pass per accedere alle sedi provinciali.

Rimangono in vigore le seguenti raccomandazioni:

  1. rispetta il distanziamento e divieto di assembramento senza utilizzo di mascherine di protezione delle vie respiratorie;
  2. frequente igienizzazione delle mani;
  3. areare i locali dove si soggiorna;
  4. utilizzo di mascherine chirurgiche o FFP2 come di seguito indicato:

Obbligo in vigore per chi ha avuto contatti stretti

Chi ha avuto un contatto stretto potrà accedere alle sedi della Provincia di Verona solo se con mascherina FFP2 per 10 giorni dall'ultimo contatto con un caso positivo e dovrà applicare il regime dell'autosorveglianza (test alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo alla data dell'ultimo contatto).

Dal 1° aprile deve rimanere isolato a casa solo chi ha contratto il virus.

Utilizzo raccomandato nelle sedi della Provincia

Dal 1° maggio 2022 per l'accesso a tutti i luoghi al chiuso della Provincia di Verona non è più obbligatorio ma è fortemente raccomandato indossare mascherine FFP2 e/o chirurgiche in particolare:

  • in presenza di una qualsiasi sintomatologia che riguardi le vie respiratorie;
  • negli ascensori;
  • nel corso delle file per l'accesso a luoghi comuni (ad esempio code per l'ingresso in ufficio o altro);
  • nel corso di riunioni in presenza;
  • per il personale che svolga la prestazione in stanze in comune con uno o più lavoratori, anche se si è solo in due, salvo che vi siano spazi tali da escludere affollamenti;
  • per coloro che condividano la stanza con personale c.d. ''fragile'';
  • in ogni caso in cui, anche occasionalmente, si verifichi la compresenza di più soggetti nel medesimo ambiente;
  • per il personale che si trovi a contatto con il pubblico (c.d. sportello) e che sia sprovvisto di altre idonee barriere protettive.

Utilizzo non necessario delle mascherine:

  • in caso di attività svolta all'aperto;
  • in caso di disponibilità di stanza singola per il dipendente;
  • in ambienti ampi, anche comuni (ad es. corridoi, scalinate) in cui non vi sia affollamento o si mantenga una distanza interpersonale congrua.

Si evidenzia che i comportamenti individuali - concretizzati con senso di responsabilità - rappresentano la principale forma di tutela, sia nei luoghi di lavoro che in ogni contesto della vita quotidiana.

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Servizio Risorse Umane
Referente: Piero Rossignoli
Indirizzo: Palazzo Capuleti, via Franceschine, 10 - 37122 Verona
Telefono: 0459288652  
Fax: -
Email:
Email certificata: risorseumane.provincia.vr@pecveneto.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto